Buongiorno Amici, cominciamo questo venerdì con una news che renderà felici tutte le lettrici che come me amano i romance sexy e divertenti con protagonisti   brillanti e dalla battuta pronta. E’ in arrivo ad agosto grazie alla Newton Compton, VADO,SBAGLIO E TORNO, primo libro autoconclusivo della serie Wrong di Jana Aston, composta da 3 romanzi più una novella. Venite a scoprirla.

 

I protagonisti del primo libro sono Sophie, una studentessa all’ultimo anno di college e  Luke…il suo ginecologo.

 

 

 

Titolo: Vado, sbaglio e torno

Autrice:Jana Aston

Editore:Newton Compton

Pubblicazione:3 agosto 2017

Serie:Wrong#1

Prezzo:5,90 cartaceo

 

 

 

Sinossi
Ho una certa abilità nello scegliere la persona sbagliata. Magari è gay. Oppure ha il vizio del gioco d’azzardo. Per non parlare del tipo tutto perfettino che poi risulta essere un cocco di mamma. Insomma, riesco a inanellare uno sbaglio dopo l’altro… Ultimamente mi capita di non riuscire a smettere di fantasticare su uno dei clienti del bar dove lavoro nei ritagli di tempo. Mi auguro che sia solo un’innocua cottarella, niente di cui preoccuparsi. E poi non è che io lo abbia mai visto fuori dal locale. Il tipo in questione è un ginecologo. E questo lo rende l’uomo sbagliato. Ma è anche l’uomo su cui ho avuto le fantasie più eccitanti e scandalose che ricordi…

 

 

 

 

Titolo: Questa volta rimango con te

Autrice:Jana Aston

Pubblicazione:19 aprile 2018

Serie:Wrong#2

 

 

SINOSSI

Ho lavorato sodo per la mia vita perfetta e non ho intenzione di buttare tutto all’aria scegliendo il ragazzo sbagliato. So bene qual è quello giusto. Ho messo gli occhi su di lui appena ha cominciato a frequentare mio fratello: è il suo migliore amico. È gentile, premuroso… Ed è anche bello, ovviamente. Eppure mi evita. Forse mi giudica un po’ aggressiva. Ma quando si trova il ragazzo perfetto non si può mica lasciare che scappi… Giusto?

 

 

Sinossi( Traduzione di Vanilla)

La mia infanzia è stata perfetta.
Ho avuto una vita meravigliosa, e non manderò tutto all’aria ora scegliendo il ragazzo sbagliato.
Ho messo gli occhi sul miglior amico di mio fratello.Conosce la mia famiglia da anni. È affidabile e gentile e bello.
Certo, mi evita da quando avevo sei anni.
Sono un po ‘aggressivo con lui, forse.
Ma lui è… quello giusto?

 

 

 

 

 

Titolo: Il miglior amico del mio capo

Autrice:Jana Aston

Pubblicazione:9 maggio 2018

Serie:Wrong#2.5

 

 

 

Sinossi

Lo ammetto: ho una cotta per il migliore amico del mio capo. Almeno non è grave come se fosse il migliore amico di mio fratello. O il fratello del mio migliore amico, o… Lasciamo stare. Mi sono ritrovata in un cliché.
La cosa peggiore? Il migliore amico del mio capo è anche il suo socio. Il che lo rende quasi il mio capo. Ok, nessun quasi. Gabe Laurent è off limits per me. Totalmente fuori portata. Il che è un bene, visto che posso fantasticare praticamente sempre su di lui e non lo scoprirà mai. Questo, ovviamente, fino a che non ho la geniale idea di rispondere per gioco a un quiz con domande sexy durante una riunione. E non so ancora che le risposte finiranno in mano a Gabe.

 

 

 

 

Titolo: Amori, bugie e verità

Autrice:Jana Aston

Pubblicazione: 16 agosto 2018

Serie:Wrong#3

 

 

Sinossi

Mi chiamo Chloe Scott e sono la single più imbranata di tutta la città. Sono l’unica, tra le mie amiche, a non avere un ragazzo. Riuscite a immaginare quanto posso essere in ansia a ogni nuovo appuntamento? È come se il panico mi mandasse in tilt il cervello. So benissimo che ci sono cose da fare e cose da non fare quando esci con qualcuno. E so benissimo che quello che è appena successo è stato un vero disastro. Ed è stata solo colpa mia. Mi ero iscritta a un sito di incontri online e, dopo decine di fallimenti, credevo di aver finalmente trovato un ragazzo decente: bello, sicuro di sé, sexy… Ma ho rovinato tutto. Ora basta. Devo rimettermi in sesto e tirare fuori la grinta. Non mi lascerò più sopraffare dalle emozioni, troverò il modo di comportarmi come una persona adulta, senza tirar fuori battute stupide da terza elementare o argomenti inquietanti. Certo, devo prima uscire da questa sala interrogatori…