PHI di AKILAH AZRA KOHEN 
Miss Billy (Eleanor H. Porter)
L’assaggiatrice di tè (Villa Matilde, la casa degli amori ritrovati Vol. 3) di Giulia Dal Mas
Omicidio sul lago di fuoco di Mikel J. Wilson 
Incanto di Zoe Black
“La vendetta di Lord Hughes” di Fabiana Redivo
SnowdropRoad NON DIMENTICARE LA STRADA PER I BUCANEVE di SALLY D.
Il primo volume della trilogia turca che ha venduto più di due milioni di copie e che, oltre al piacere di una storia appassionante, offre al lettore un percorso verso la consapevolezza di sé. Unico nel panorama italiano, è un romanzo che unisce forti elementi inspirational a una grande storia d’amore, suspence e passione. 
Il nuovo romanzo della collana “GLI INDIMENTICABILI” de Il Cigno Nero. Una romantica commedia degli equivoci, mai tradotta in Italia, nata dalla penna di Eleanor H. Porter, già acclamata autrice di Pollyanna. Un malinteso, tre fratelli. Chi sposerà Billy?
Nuova uscita Amazon Publishing: L’assaggiatrice di tè (Villa Matilde, la casa degli amori ritrovati Vol. 3) di Giulia Dal Mas.
La Mourning Dove Mysteries ci offre una serie di romanzi caratterizzata da omicidi bizzarri e ambientata nella regione delle Smoky Mountains, nel Tennessee. Basando­si sul successo del primo libro della serie, Wilson continua con la sua filosofia del niente pistole né coltelli per i delitti, allo stesso tempo approfondendo la vita dei personaggi e le loro di­namiche in evoluzione.
Dopo Claustrofobia e Nemesi, Zoe Blac firma l’ultimo avvincente viaggio di Lucas ed Elettra: Incanto. Un autentico omaggio ai tantissimi lettori che hanno amato questa dilogia erotica.

IL PRIMO VOLUME DI UNA TRILOGIA STRAORDINARIA.
In questo romanzo è vero solo ciò che è incredibile.

 Can Manay è uno psicologo con molte ombre nel passato. Grazie alla sua filosofia di vita e ai suoi insegnamenti, ha ormai la popolarità di un guru ed è una potente – e capricciosa – star mediatica. Un giorno, mentre visita una proprietà da acquistare in un quartiere defilato della città, scorge tra le foglie una ragazza, una ballerina, che con una grazia e un’armonia uniche si esercita nel giardino di casa. Per Can è una vera e propria rivelazione: davanti a sé c’è l’incarnazione della perfezione estetica, di ogni ideale di bellezza, il PHI. L’uomo non può far altro che ricorrere a tutti i suoi mezzi e la sua ricchezza per conquistarla… Ma c’è qualcosa di più spietato dell’amore per una sola persona? 

Inizia così la travolgente storia di Can e Duru, del suo fidanzato Deniz e di Özge, una giornalista che scoprirà scottanti segreti sul conto di Can. Quattro personaggi intramontabili perché ci somigliano da vicino, ciascuno con i suoi traguardi da raggiungere e le sue ossessioni. Una storia di passione, speranza, tradimento, come la vita vera, che condurrà il lettore a muovere i primi passi verso un percorso di consapevolezza. Come i personaggi di PHI, infatti, “ciascuno, nella vita, ha una cosa che gli riesce molto bene. Una soltanto. Ce la portiamo dentro sin dalla nascita” e il nostro compito è riconoscerla; in una parola, scoprire chi siamo davvero. PHI è il viaggio di chi, senza paura, è padrone della propria esperienza, e non si perde nei suoi mille rivoli. 

AZRA KOHEN (1979) è una psicologa cognitivo comportamentale turca che ha studiato in Gran Bretagna e si è specializzata in studi motivazionali. La trilogia PHI, CHI, PI ha avuto un enorme successo in Turchia arrivando a vendere due milioni di copie. Da PHI è stata tratta una popolarissima serie tv. 

Un malinteso, tre fratelli. Chi sposerà Billy?

William Henshaw ha quarant’anni, è vedovo e vive in una grande villa insieme ai suoi fratelli minori, entrambi scapoli impenitenti: il gelido e sarcastico Cyril, pianista di fama internazionale, e Bertram, scapestrato pittore ribelle.

La loro vita scorre tranquilla e appagante, finché William non riceve una lettera: Billy, il figlio mai conosciuto di un caro amico d’infanzia, è rimasto orfano. Ha bisogno di un posto dove stare e di una famiglia, e l’unica persona a cui può rivolgersi è proprio William, l’uomo al quale deve il suo nome.

William Henshaw non può rifiutare una così accorata e straziante richiesta d’aiuto, soprattutto se arriva dal figlio del suo caro amico ormai morto. Non resta allora che avvertire Cyril e Bertram e preparare le stanze per l’arrivo di Billy.

C’è solo un piccolo problema: nessuno di loro ha ancora capito che Billy, in realtà, è una ragazza.

«Chi non avrebbe pensato che fosse un ragazzo?» s’intromise Cyril. «Si chiama Billy! Riesci a dirmi per quale motivo un uomo sano di mente chiamerebbe una ragazza Billy?»

In uscita il 21 febbraio 2019 in cartaceo e in ebook.

TITOLO: Omicidio sul Lago di Fuoco (Mourning Dove Mysteries – Libro Primo)

AUTORE: Mikel J. Wilson

GENERE: Thriller / MM

PAGINE: 310

PREZZO: ebook € 4,99 (in offerta lancio a € 2,99 fino al 14/2/2019) cartaceo € 14,90

DATA DI USCITA: ebook 01/02/2019 Cartaceo 14/2/2019

SINOSSI

A ventitré anni, e con un noto caso alle spalle, Emory Rome ha già ottenuto fama come agente speciale del Tennessee Bu­reau of Investigation. Sta facendo carriera rapidamente, ma il salto si interrompe quando gli viene assegnato un caso che avrebbe voluto evitare: un misterioso omicidio nella cittadina delle Smoky Mountains da cui si è allontanato. La bizzarra morte di una pattinatrice, un tempo destinata ai professionisti, è presto seguita da un apparente caso di auto combustione. Nella piccola cittadina, i segreti di Rome giacciono appena sotto la superficie. La fretta di trovare il col­pevole prima che colpisca di nuovo lo scaglia contro un abile investigatore privato, Jeff Woodard. L’investigatore privato è attraente, sveglio e seducente, e potrebbe essere l’assassino che Rome sta cercando.

AUTORE

Autore bestseller di thriller e fantascienza, Mikel J. Wilson attinge alle sue radici meridionali per la Mourning Dove My­steries, una serie di romanzi caratterizzata da omicidi bizzarri e ambientata nella regione delle Smoky Mountains, nel Tennessee. Basando­si sul successo del primo libro della serie, Wilson continua con la sua filosofia del niente pistole né coltelli per i delitti, allo stesso tempo approfondendo la vita dei personaggi e le loro di­namiche in evoluzione.

Sinossi

Tra preziosi tè giapponesi e il ricordo di un antico amore, lo svelarsi di un segreto nascosto nel cuore di Siena

Vanessa vive a Siena dove è arrivata dal Giappone: là sua nonna Magiku le ha insegnato l’arte del tè quando era ancora una bambina. Nella città toscana ha aperto una raffinata sala da tè, dove accoglie i clienti con sorprendenti miscele personalizzate. Magiku e Vanessa. Nonna e nipote. Geisha e assaggiatrice di tè. Un legame profondo per la ragazza, anche ora che la nonna non c’è più, velato dal mistero della vecchia lettera che ha trovato tra le sue cose: un addio, intriso di sentimenti e spedito da lontano. Un giorno Vanessa incontra Giorgio, il proprietario del vecchio edificio, nella contrada della Civetta, che la sua amica Celeste intende trasformare in una scuola di danza. L’intesa è immediata e il desiderio di conoscersi li porta a trascorrere sempre più tempo insieme: accompagnata dal fervore del Palio e dalla passione generata dagli eventi che lo scandiscono, l’attrazione tra i due si rafforza finché, durante una breve vacanza in un casale sulle colline, si scoprono involontari protagonisti di una storia iniziata molti anni prima. È una vicenda lontana, che ha segnato il loro passato e minaccia di sconvolgere irrimediabilmente anche il loro futuro. Riuscirà Vanessa a trovare le risposte che cerca su Magiku e su quel misterioso e profondo amore di cui non le ha mai parlato? La sua storia con Giorgio riuscirà a sopravvivere ai colpi che le riserverà il destino?

L’autore

Giulia Dal Mas è nata a Pordenone e vive a Maniago con il marito, i tre figli e due chihuahua. Laureata in Giurisprudenza, ha una grande passione per la lettura e la scrittura, ama la cucina, i giardini, i vecchi edifici da rimettere in piedi e tutto ciò che sappia regalare emozioni. Con il racconto The secret door ha vinto il concorso “Chrysalide Mondadori”. Il suo racconto La vita di Vera Walsh è stato pubblicato da Sperling&Kupfer in un’antologia con prefazione di Sveva Casati Modignani. Nel 2014 ha scritto la novella La sposa nella torre (Delos Digital). Con Rizzoli ha pubblicato: Un perfetto angolo di cielo (per incontrare Mr Big) (2015) e Provenza mon amour (2016). Per Amazon Publishing sono usciti Quando fioriranno le rose (2018) e La cucitrice di sogni (2018), primo e secondo episodio della serie Villa Matilde. Sui social si possono trovare le ultime notizie sulle sue pubblicazioni. www.facebook.com/DalMasGiulia/www.instagram.com/giuliadalmas_autrice/www.giuliadalmas.it

Titolo:“La Vendetta di Lord Hughes ”

Autore:Fabiana Redivo

Collana:DriEditore Historical Romance

Genere:Regency – Avventuroso – Paranormal

Formati disponibili:ebook 2.99 (pre order 0.99)/ cartaceo 12.99

Lancio:pre order dall’8 febbraio (a prezzo scontato 0.99) / lancio ufficiale 18 febbraio

Info:thomas.dri@gmail.com

 

Sinossi:

Ironico, bugiardo, libertino, romantico, crudele, passionale, violento, dolcissimo, colto, rude e raffinato. Quanti volti ha lord Hughes? E quali è disposto a mostrare alla donna che ama?

Lady Judith Blackmore ha accettato di sposare lord Edward Hughes, conte di Brewfield, per mettersi al sicuro dal complotto ordito dallo zio, lord George Blackmore, che la vorrebbe morta. Un matrimonio celebrato in fretta ma nato sotto i migliori auspici. Una magica alchimia d’amore si instaura subito tra Edward e Judith che finalmente sembra poter condurre la sua vita serenamente. Ma lord Hughes ha un lato oscuro che non è disposto a svelare alla sua giovane sposa, di cui è perdutamente innamorato. Una maledizione incombe sui conti di Brewfield. Affonda le radici in un passato non troppo lontano, nientemeno che in India ed è legato alla spietata setta assassina dei thugs. Ancora una volta la vita di Judith è in pericolo ma la “tigre dagli occhi viola” è disposta a metterla in gioco per amore e per spezzare la terribile maledizione.

L’autrice:

Dopo il successo di Una Ribelle per Lord Hughes, balzato ai primi posti delle classifiche nel 2018 e molto apprezzato dalle numerosissime lettrici che lo hanno scelto e che continuano a farlo tutt’ora, Fabiana Redivo si cimenta, aggiungiamo noi con successo, nel nuovo capitolo della saga. Questa volta aggiungendo una vena avventurosa e fantasy decisamente più marcata che nel primo, forse andando a ripescare dai suoi passati successi in questi generi.

Insomma, un Regency un po’ fuori dalle solite canoniche regole, ma una bellissima storia d’amore con un insieme eterogeneo di personaggi veramente affascinanti e magistralmente ritratti.

*** ROMANZO AUTOCONCLUSIVO ***

Titolo: Snowdrop Road

Autore: F. Sally D.

Genere:Contemporary Romance

Pagine:258

Volume:Autoconclusivo

Prezzo:€2,99 (a 0,99 centesimi in promo d’uscita)

Uscita prevista:7 Febbraio

Disponibile:Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited

Pubblicato da: Self publishing

SINOSSI:

LEI AVREBBE DOVUTO DIMENTICARLO. LUI NON RICORDA CHE LEI.

Imogen Hamilton fa lo stesso sogno ormai da quindici anni. Tempo in cui ha cercato di dimenticare il giorno più brutto della sua vita. Ricca di famiglia e sul punto di avere un futuro da favola, in realtà cerca solo un pretesto per scappare e tornare a respirare.

Shay Brooks non ricorda più niente del giorno più brutto della sua vita, niente tranne lei. Distrutto dall’alcol, perso in incontri occasionali senza importanza e vittima dei pregiudizi della gente, sente di essere ormai spezzato irrimediabilmente.

Il malore di una persona a lei cara, costringerà Imogen a tornare tra le montagne del Vermont, dove si nascondono tutti i terribili segreti della sua famiglia. Alla ricerca di risposte, nel cuore di Snowdrop, incontrerà l’unica persona che avrebbe dovuto dimenticare e s’innamorerà della bestia che c’è in lui. Ma se la verità fosse troppo per entrambi? E se davvero tutti e due avrebbero solo dovuto cancellare quello che hanno visto nel bosco? Eppure, Imogen non può dimenticare, perché le cose brutte non si dimenticano. Mai.

“Shay Brooks aveva scavato un buco al centro del mio petto e ci si era semplicemente accomodato. A me non restava che offrirgli da bere e chiedergli di restare.”

N.B.**Il romanzo contiene scene destinate ad un pubblico adulto e consapevole.**