scandella

Sinossi

Evelyn Spencer, brillante studentessa dell’università di Dartmouth, ha un problema di concentrazione a letto.
Con il suo ragazzo Jake la passione non manca, ma per quanto impegno ci metta, Evelyn non riesce mai a raggiungere il culmine del piacere.
Persino da sola ha delle difficoltà, ma la sua vita raggiungerà una svolta quando si deciderà a comprare un sex toy con il quale riuscirà a trovare la pace dei sensi.
A un certo punto, però, anche quello non basta più. Perché a Evelyn manca il contatto umano, il calore di un ragazzo che si sdrai al suo fianco dopo una notte d’amore. E l’unico che sembra sapere cosa lei voglia è Lester McHall. Lo stesso Lester McHall che le ha fatto passare anni d’inferno al liceo prendendosi gioco dei suoi sentimenti e diventando il suo bullo personale. Per quanto la curiosità di Evelyn sia forte, non ha alcuna intenzione di finire in fondo alla lista delle sue conquiste di una notte, perché lei non è quel genere di ragazza. Eppure, quando una sera decide di cogliere l’attimo, non riesce a pentirsene.
Perché Lester sa esattamente cosa le piace…
“So cosa ti piace” è un romanzo new adult, che spera di far sorridere con la sua ironia ed emozionare con la passione e il romanticismo che lo caratterizzano. Non vi resta che leggerlo!

Qualche riflessione

Un’autrice fresca,ironica e incredibilmente naturale nella narrazione, che riesce a dare alle sue pagine una nota di allegria e spensieratezza mai affettata, sempre originale.

Una storia molto piacevole,che riporterà il senso dell’amore e l’idea dell’erotismo in una prospettiva più “reale”, più giocosa.

Il merito sta proprio nel ripristinare anche la sessualità nella giusta prospettiva cioè quella della complicità.
Il tono allegro e vivace nella narrazione si mantiene costante con uno sforzo apprezzabile per mantenere sempre elevato il ritmo
L’autoironia e l’ironia sono un filo conduttore nel romanzo ma non minacciano una generosa dose di sensualità che caratterizza la storia. La trama è incredibilmente semplice ma l’abilità delle nostre autrici italiane sta sempre nel rendere speciali i momenti della quotidianità, anche se, come succede molto spesso si ambienta lontano dall’Italia per una passione esterofila o per esigenze del mercato.

Ma ci fa sognare un po’…

Apprezzabile la capacità di riprodurre l’ambiente del campus universitario, l’euforia e la voglia di progettare, le amicizie, i caffè in corridoio, le chiacchiere prima delle lezioni, le confidenze nei corridoi e l’indignazione di fronte alle prevaricazioni -ahimé- di un   docente ubriaco della sua autorità. Ritroverete le chiacchiere con la vostra amica del cuore davanti a un barattolo gigante di gelato,piangendo sulle delusioni d’amore. L’ ambientazione del romanzo è la forza del romanzo, un contesto così particolare,tutto da godere…nottate sui libri con litri di caffé, chiacchiere nel corridoio, festoni nelle residenze delle confraternite, pomeriggi nella penombra della biblioteca, risatine soffocate a lezione e…scrivere!! L’ università di Dartmouth fa da sfondo a questa storia di scontri e incontri, soprattutto la redazione del giornale studentesco, luogo di ritrovo e di condivisione, in cui si esprime la passione comune. campus

Deliziosa la trovata di inframezzare con gli articoli scritti dalla protagonista la narrazione, quasi fossero uno sfogo, l’ occasione di esprimere la propria opinione. C’è una fame di libertà e di indipendenza che  caratterizza Evelyn, il desiderio di emanciparsi e contemporaneamente di godere appieno la spensieratezza del momento. La protagonista è un diavoletto dalle ali piumate, irrequieta e tenera, lambita dal desiderio dell’appagamento sessuale per curiosità e per l’aspirazione alla piena consapevolezza, alla libertà. Una libertà conquistata sia nella sfera emotiva che in quella sentimentale. “Traguardo” della spasmodica ricerca del piacere sarà in realtà la conquista della fiducia, il  raggiungimento della maturità: diventare donna.11178563_10206732525382870_361716780_n

Un percorso frizzante,allegro e dolcissimo.
Quando in un romanzo Young adult si inserisce la componente ironica c’è sempre il rischio di fare della protagonista o di uno dei personaggi una macchietta, e di sottrarre intensità al racconto. L’abilità dell’autrice sta invece nel saper dosare i diversi toni e i diversi colori proprio come nella vita.
Il protagonista maschile è una meraviglia, perché ha innegabile magnetismo e forte virilità, che non sono in alcun modo minacciati da una intelligenza brillante e sarcastica. Sexy, sfrontato e irresistibile…con uno sguardo assassino…

E’ il dio del sesso, quello che era il bullo personale, quello che sa farla fremere di rabbia e di desiderio.

«Hai da fare adesso?», mi chiese, con sguardo dubbioso, ma risoluto.
«No», risposi tranquillamente. I suoi occhi mi inchiodarono a sé.
«Bene», entrò nella stanza e mi spinse nella mia camera. Chiuse la porta, poi mi prese in braccio, facendomi allacciare le gambe intorno alla sua vita e spingendomi contro il muro accanto alla libreria. Iniziò a baciarmi ovunque, la bocca, il collo, le spalle. Mi spostò la maglia e mi tirò giù la spallina del reggiseno. Ansimai quando lo sentii emettere un verso gutturale e mi aggrappai più forte a lui, conficcandogli le unghie nella schiena. Con le mani mi teneva ancorata a sé, stringendomi le cosce e spingendomi per farmi capire la sua voglia di me. Sentivo nei suoi baci tutta la frustrazione degli ultimi giorni e la forza della passione che lo stava consumando dentro.

Lester Adam McHall. L’unico che può “far spiccare il volo” alla sua Birdie… Lester e Birdie: che nomi!!! riderete di gusto…

11185646_10206732525142864_1007234508_n

Una lettura piacevole e fresca, una storia d’amore senza alcun tipo di turbamento, in cui i sentimenti esprimono la giocosità dell’amore, con un messaggio profondo tuttavia: la sessualità è confidenza e rispetto. Per recuperare il piacere dell’erotismo è necessario trovare la fiducia innanzitutto in se stessi, cercare la fiducia nell’altro,dell’altro. Amare è abbandonarsi.
Un messaggio potente nella sua semplicità ma di questi tempi (di scorpacciate di pratiche sessuali estreme, dominatori, sex toys ecc. ) incredibilmente efficace e importante: l’amore è confidenza, fiducia e anche un gioco. L’amore è sorrisi.
Per correggere qualsiasi distorsione dell’amore e riportarlo alla sua preziosa semplicità.

Saff

10885300_1377090135925020_1548574589240827391_n - Copia (4)

preview - Copia (3) - Copia