Amare è ricominciare.
Ancora una volta.

 

Again Series

1. Begin Again, 6 Marzo 2018
2. Trust Again, 17 Aprile 2018
3. Feel Again, 15 Maggio 2018

Autore: Mona Kasten

Editore: Sperling & Kupfer

Genere: New Adult

Nuovo nome, nuovo taglio di capelli, nuova città. Così Allie Harper, diciannove anni, è pronta a scrivere la sua storia, a un migliaio di chilometri di distanza dal suo passato, all’università di Woodshill, dove si è iscritta a Letteratura. Ma c’è ancora un tassello mancante per rendere davvero perfetto questo nuovo inizio: un alloggio.
La ricerca si sta rivelando più difficile del previsto e Allie ha smesso di contare i tentativi andati male. Finché, all’ultimo appuntamento in agenda, finalmente arriva lei: la casa perfetta. Pulita, luminosa e accogliente. Peccato per la compagnia: con i suoi tatuaggi e l’aria strafottente, Kaden White è l’ultima persona con cui Allie vorrebbe condividere un appartamento. E Kaden, dal canto suo, non vuole affatto una coinquilina, che lo tramortisca con tutte le sue chiacchiere da donna. Purtroppo per loro, però, le circostanze non lasciano altra scelta. Non resta quindi che arrendersi e stabilire immediatamente le tre regole fondamentali per la convivenza perfetta: niente sentimentalismi, nessun’interferenza nei fatti altrui e, soprattutto, nessun contatto fisico. Ma le regole sono fatte per essere infrante…

Arriva da oltralpe la nuova, giovanissima regina delle classifiche. Il suo nome è Mona Kasten ed è una delle booktuber più popolari e di successo in Germania. Con la serie Again Venetoha conquistato la Top 10 e, in pochi mesi, ha venduto oltre 200.000 copie. E ora è pronta a far innamorare le lettrici italiane con le sue pagine, piene di romanticismo, ironia e sensualità.

Arriva in Italia la serie di Mona Kasten, autrice tedesca di questi tre libri romantici, caldi e divertenti, letture piacevolissime che raccontano storie fresche ed emozionanti in piena atmosfera universitaria, frizzante, new adult. Ogni romanzo è uno stand alone ma legato ai successivi non solo per ambientazione ma perché tutti raccontano l’idea della seconda possibilità, del riscatto personale, della speranza di ricominciare.

Ricominciare innanzitutto una nuova vita, grazie ad un nuovo amore.

I due protagonisti, Ally e Kaden, hanno alle spalle un passato ingombrante e opprimente, tanto che cercano di sfuggire ai loro pregressi.

Ally è una ragazza fragile ma determinata, disarmante nel suo desiderio di conoscere il mondo, vulnerabile dopo anni di mortificazioni e mancanze affettive, che cerca se stessa caparbiamente mentre prova a costruire il suo futuro lontano da casa, dopo essersi trasferita per i suoi studi a Woodshill, lontano dalla famiglia.

Libertà.

Negli ultimi mesi ero andata avanti solo grazie a quel pensiero. Finalmente avrei potuto costruire la mia vita, fare e disfare tutto a mio piacimento. I precedenti diciannove anni erano stati maledettamente soffocanti. A volte mi ero sentita come un uccellino che viene liberato dalla gabbia solo per pochi minuti al giorno affinché compia le sue acrobazie.

Kaden è un bad boy sexy e sbruffone, ombroso e magnetico, ma anche generoso e irresistibile. Diffidente e allergico ai legami, fascino misterioso e sarcasmo da vendere. Cuore in letargo e tatuaggi sulla pelle come unico segno del suo passato da dimenticare.

«La piuma è il mio ultimo tatuaggio. So che può sembrare idiota, e forse è un simbolo abusato, ma…significa libertà. Ho scelto la piuma per non dimenticarlo mai.»

Credo che per me accadesse in quell’istante. Guardai il profilo scolpito di Kaden, il mento volitivo, le ciglia folte.

«Non immagini nemmeno quanto bene ti capisca. Vorrei anch’io avere una piuma da qualche parte sul corpo», mormorai.”

I due ragazzi diventano coinquilini per necessità o beffa del destino e sono determinati a far funzionare la convivenza a patto che si rispettino tre semplici regole…niente sentimentalismi, nessun’interferenza nei fatti altrui e, soprattutto, nessun contatto fisico.

Eppure le regole sono fatte per essere infrante

L’ amore può complicare le cose e i due protagonisti sono finalmente felici di aver impostato la loro vita da studenti universitari indipendenti, impegnati nel costruire il loro futuro assaporando la libertà tanto desiderata, circondati da amici divertenti e leali, concentrati nello studio per cercare di affermarsi trovando finalmente se stessi.

La convivenza obbligata li porta ad avvicinarsi sempre di più e dalla diffidenza passano alla curiosità, dalla curiosità all’interesse e dall’interesse al coinvolgimento, sempre più profondo, perché si scoprono molto più simili di quanto possa sembrare.

Le regole saranno infrante, si rompono gli schemi e saltano gli accordi perché l’attrazione tra Ally e Kaden è sempre più forte, qualcosa che non è soltanto trasporto fisico ma vicinanza spirituale e mentale. Un senso di appartenenza, fatto di condivisione e complicità.

Regole infrante come sembrano spezzate le anime di questi due giovani ma, forse, sono solo ammaccati e devono trovare insieme la forza per rialzarsi e spiccare il volo, liberi

«Ti ho portato a letto», ribattei, «perché non potevo lasciarti a dormire in corridoio. E poi mi avevi svegliato con tutto quel fracasso.»

Volevo evitare lo sguardo intenso di Kaden, ma non era possibile. Mi venne così vicino da sfiorarmi la fronte con la sua e bisbigliò: «Mi hai portato a letto perché ti piaccio».

«Non è assolutamente vero.» Avrei voluto dirlo con voce fredda e distaccata. Di solito ci riuscivo a comando… come mai invece avevo fallito?

«Eccome se ti piaccio. È nella tua natura occuparti delle cose, l’hai detto tu stessa. E sono pronto a scommettere che quello che ti eccita di più sono le cose che non puoi riparare.»

Avvertivo il suo respiro sulla fronte. Deglutii. «Cosa significa? Che sei rotto?»

Non rispose alla mia domanda e continuò a fissarmi. Per un istante il suo sguardo indugiò sulle mie labbra, poi tornò sui miei occhi. «Credimi, Bubbles. Non ti piacerebbe scoprirlo», disse infine.

Kaden non poteva immaginare quanto lo capissi bene in quel momento. Ognuna delle sue parole rispecchiava la mia situazione. Era come se parlassimo di me, non di lui.

«Tu non sei rotto, Kaden. Solo un po’ ammaccato. »

Il passato presenterà il conto in modi e tempi diversi, i due ragazzi lo affronteranno come una squadra e una coppia, anche se dovranno affrontare la paura più grande, forse: lasciarsi andare. Totalmente. Per  ricominciare. E l’amore è l’azzardo assoluto, una scommessa folle e un salto nel buio. 

«Posso fare qualcosa per te?»

Annuii e lasciai vagare il mio sguardo sul suo viso, fino a fermarsi sulle sue labbra.

«Di cos’hai bisogno, Allie?»

Esitai per una frazione di secondo, poi alzai le mani e gliele posai sulle guance.

«Di te.»

Nulla di originalissimo nella trama ma l’autrice gioca con gli elementi della tradizione in modo intelligente, utilizzando strumenti e meccanismi a disposizione del YA e NA (emozioni intense e vissute al massimo con la delicatezza delle prime cotte, turbamenti e passione, entusiasmo nei confronti della vita, gioia di vivere la quotidianità e l’amicizia, prime esperienze nel mondo adulto alla ricerca di una identità, un pizzico di ribellione). Il senso del “proibito” e della regola da rispettare -più di una- si rivela sempre un buon motore della storia, così come un passato misterioso che aleggia sui protagonisti tanto da condizionarne il modo di vivere e gli affetti. Tra una rivelazione e l’altra, la linea di demarcazione tra lecito e non lecito si sposta sempre di più, fino a scomparire.

Libertà e ribellione sono i temi che infiammano il romanzo, con un ardore tutto giovanile che si nasconde in ognuno di noi.

La tensione erotica e quella emotiva corrono parallele lungo tutta la storia con picchi di romanticismo dolcissimo, garantendo un ritmo narrativo sempre piacevole e rendendo l’atmosfera elettrizzante non solo per la chimica tra i protagonisti ma anche perché si ha la sensazione che non tutto sia come sembra, che ci sia molto da scoprire.

Disseminati qua e là indizi sul loro passato torbido e sul back ground difficile, restituiscono rimpianti e irrisolti ingombranti, situazioni in sospeso pronte a diventare un nuovo stimolo alla trama. I sentimenti crescono in modo squisitamente romantico, con  passaggi veramente delicati, tali da dar sospirare anche le lettrici più disincantate come la vecchia zia Saffron…

Personaggi perfetti per conquistare le lettrici da subito anche se non così prevedibili. Un golosissimo bad boy che in realtà ha uno spirito libero e un cuore grande. Una giovane protagonista solo in apparenza inesperta e fragile, in cui brucia il desiderio di riscatto e libertà.

Due ribelli che cercano di ricominciare.

Da capo.

Insieme, forse. Nonostante tutto.

Secondari piacevoli, divertenti e funzionali alla trama: Dawn, l’amica esuberante e tenera che fa da dolce contrappunto, così come lo stiloso Spencer che è spalla di Kedan; Monica e Ethan travolgenti, Scott macchietta divertente.

Caratterizzazione talmente approfondita da dare un senso di familiarità con i personaggi, sia protagonisti che secondari. Imparerete a conoscere i loro gusti, ci sembrerà di seguire le lezioni con loro, prendere caffè e muffin seduti al campus, perdervi in scorpacciate consolatorie di cioccolato o pizze al taglio, godervi passeggiate ed escursioni meravigliose nella natura incontaminata.

Merito dello stile dell’autrice che si distingue per immediatezza, ci sono tocchi di originalità nel rendere in modo ruvido e spontaneo l’altalenarsi delle emozioni, spesso burrascose e impetuose (come è giusto che sia in ragazzi di questa età), per restituire un senso di realismo e coinvolgere pienamente il lettore. Sulla pagina si sprigiona l’ emotività e il sentimento sincero, impulsivo, con picchi di ribellione e di euforia, tra ambizione e insicurezza.

La storia di Ally e Kaden diventa speciale perché fatta di momenti di conoscenza profonda. La condizione di convivenza li porta verso una graduale e profonda conoscenza e un rapporto speciale per intimità.

Allie e Kaden si comprendono. Si conoscono profondamente. Come coinquilini, come amici, come compagni di avventura, spiriti affini e solo dopo, come amanti. Per questo il loro amore è speciale.

A qualsiasi costo e sempre

Not broken just bent

 

Saffron

 

PS: Unica perplessità. Tutto il materiale esplosivo del background dei protagonisti risolto così? Nessun risvolto?

I seguenti volumi saranno dedicati a personaggi che ci hanno intrigato ma c’era tanta materia…o sono ingorda io?