bosso

Titolo: Bossman

Autore: Vi Keeland

Self Publishing

Data di pubblicazione: 18 luglio 2016

Genere: Contemporary Romance

Autoconclusivo

Lingua:Inglese

 

SINOSSI (Traduzione a cura di Laura Dell’Atti)

La prima volta che incontrai Chase Parker, non feci esattamente una buona impressione.

Ero nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante, per lasciare un messaggio alla mia migliore amica e farmi salvare da un terribile appuntamento. Lui mi sentì e disse che ero una stronza, poi continuò dandomi alcuni consigli sugli appuntamenti.

Così gli dissi di pensare ai fatti suoi – i suoi alti, bellissimi e pieni di sé fatti suoi– e tornai al mio triste appuntamento.

Quando passò accanto al mio tavolo, fece un sorrisetto, ed io guardai il suo arrogante e sexy fondoschiena fare ritorno al suo appuntamento.

Non potei evitare di gettare sguardi furtivi all’altezzoso cretino al lato opposto della stanza. Naturalmente, mi colse sul fatto in diverse occasioni, e mi fece l’occhiolino.

Quando lo splendido sconosciuto e la sua altrettanto sexy accompagnatrice improvvisamente apparvero al nostro tavolo, pensai che volesse fare la spia. Invece, fece finta che ci conoscessimo e si unì a noi – raccontando elaborate ed imbarazzanti storie sulla nostra finta infanzia.

Il mio appuntamento si trasformò improvvisamente da noioso a stranamente emozionante.

Quando tutto finì e ci separammo, pensai a lui più di quanto avrei mai voluto ammettere, anche se sapevo che non lo avrei più rivisto.

Voglio dire, quante erano le possibilità che mi imbattessi di nuovo in lui in una città con più di otto milioni di persone?

E ancora…

Quante erano le possibilità che un mese dopo finisse per diventare il mio nuovo, sexy capo?

keeland 3

 

 

Recensione:

Care Dame di Harem, quando Vanilla mi ha chiesto di leggere e recensire questo libro per voi ho fatto i salti di gioia! Voglio dire, avete dato un’occhiata (anche due, magari) alla copertina? Il caro Gilberto Fritsch incarna perfettamente il nostro super sexy e dolcissimo Boss: Chase Parker.

keeland 2

Copertina a parte, vi parlo di “Bossman”: ci troviamo davanti ad un Contemporary Romance. Nato dalla penna della meravigliosa Vi Keeland e pubblicato il 18 luglio sta scalando velocemente le classifiche e si trova già tra i best-seller del New York Times e di USA Today.

Se amate le storie divertenti, sexy e con una buona dose di dirty talking questo è il romanzo che fa per voi.

 

La povera Reese Annesley, coinvolta in un orribile primo appuntamento, cerca, nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante, l’aiuto della sua migliore amica per sfuggire alle grinfie del noioso Martin Ward che non ha smesso, neanche per un secondo, di parlare della sua adorata madre.

È proprio qui che spunta Chase Parker: sexy, capelli magistralmente arruffati, occhi color cioccolato, tratti scolpiti e… una buona dose di stronzaggine! Dopo aver origliato la conversazione di Reese, infatti, Chase la accusa di essere snob e di mettere a disagio il suo accompagnatore e dopo un rapido e vivace botta e risposta, entrambi ritornano ai rispettivi appuntamenti.

Poi è successo! Mi sono, irrimediabilmente e infinitamente, innamorata del nostro stupendo protagonista. Come poteva essere altrimenti? Chase trascina la sua stangona e sexy accompagnatrice al tavolo di Reese auto invitandosi al suo appuntamento.

Dopo una serata piena di risate e di false, bizzarre storie inventate dal ragazzo le coppie si dividono ed una rammaricata Reese va via credendo che non avrebbe mai più incontrato l’affascinante Chase Parker.

“Prendendo un respiro profondo, mi allontanai con un ultimo cenno, chiedendomi perché sentivo come se mi stessi lasciando qualcosa di importante alle spalle.”

keeland 5

Quattro settimane dopo Reese, in cerca di un nuovo lavoro, si scontra con un uomo all’interno di una palestra. Il destino è favorevole ai nostri protagonisti e anche a noi, diciamocelo… perché in tutto il suo sudato, a petto nudo, splendore compare il bellissimo Chase!

“Aveva un asciugamano appoggiato intorno al collo e lo sollevò per asciugare i capelli gocciolanti, mostrando ancora più pelle nuda. I suoi pettorali erano scolpiti e perfetti. E – Oh, mio Dio… è quello… merda. Lo è. I suoi capezzoli erano inturgiditi per il freddo e uno di loro aveva… aveva… un piercing.”

 keeland inglese

 

Dopo il fortuito incontro-scontro Reese troverà lavoro nelle Parker Industries… e qui iniziano i guai: Chase la desidera, ma lei metterà in chiaro fin dall’inizio che non avrà nessuna relazione sul posto di lavoro.

Dai a tutto ciò un’opportunità. Potrei essere colui che non ti deluderà.”

 I quotidiani battibecchi tra i due sono da un lato sexy e civettuoli, dall’altro pieni di risate e divertimento. Ciò è dovuto anche alle magistrali “doti oratorie” del nostro sexy Boss… quanto ho adorato la sua passione per il dirty talking!

 “La prima notte in cui torneremo in ufficio, ti piegherò sulla mia scrivania e ti fotterò da dietro mentre tu guarderai la città illuminata nel buio.

ooooosamantha: “ ? ”

[…] Voglio guardare giù e vedere la tua testa salire e scendere mentre prendi il mio cazzo in gola. Ho intenzione di afferrare i tuoi capelli in un pugno e di tenerti lì fino a quando non avrai inghiottito ogni goccia del mio seme.

The Vampire Diaries

Signore, lo sentite anche voi questo caldo? È colpa dell’afa di agosto? No, tranquille… solo effetto Chase Parker!

Nonostante i toni spesso spensierati l’autrice è riuscita a dare un certo spessore alla storia inserendo qua e là temi delicati e toni più seri derivati da tragici eventi che si sono verificati nel passato di Reese e Chase.

Proprio in questa direzione l’alternanza dei PoV ci permette di comprendere e capire cosa ha forgiato questi meravigliosi personaggi e di apprezzare tutte le sfaccettature del loro essere.

“Non ti concentrare su cosa potrebbe essere stato. Concentrati su cosa è.”

Ma… quando il passato tornerà per tormentare Chase, lui cadrà in una tragica spirale discendente. Reese sarà in grado salvare Chase dai suoi periodi bui? Oppure la loro relazione finirà prima di iniziare per davvero?

“Mi fissava negli occhi come se potesse vedermi dentro. Mi faceva sentire esposta, ma meravigliosamente accettata.”

 keeland 4

Se dopo tutto quello che vi ho raccontato non siete ancora riuscite ad innamorarvi di Chase sono sicura che lo sarete prima della parola “Fine”, perché la Keeland è stata magistrale nello scrivere un dolcissimo e splendido epilogo.

Non voglio prolungarmi troppo, quindi vi dico solo che se siete alla ricerca di un romanzo divertente ed emozionante “Bossman” fa decisamente al caso vostro. Spero vivamente di avervi invogliato a comprarlo e a leggerlo. Con la speranza che i romanzi di Vi Keeland approdino presto in Italia, vi saluto.

 

Alla prossima

La vostra Laura

STORIA

vani fiore 5